Antonio Bleve

La Samaroli oggi.... La collaborazione, più che decennale, fra la famiglia Bleve e la Samaroli Srl trova il punto di svolta più naturale nel 2008, quando, dopo un periodo di tirocinio, Antonio Bleve è gradualmente subentrato nella gestione dell'azienda. Una sfida che ha richiesto tempo e tenacia, una scommessa ogni volta lanciata al mercato sempre più esclusivo e competitivo dei grandi spirits e del bere “scozzese”. È cura per noi sempre appassionante cercare i grandi distillati e di scovarne le migliori partite per valutarne anche metodi di assemblaggio, tempi di maturazione e di invecchiamento, gradazioni e annate, somiglianze e differenze. Un lavoro sempre più coinvolgente, solo al temine del quale possiamo considerare degnamente proponibile a voi (…al nostro mercato d’elezione!) un nostro whisky, un nostro rum... le nostre etichette, il nostro marchio... Da dove veniamo.... Posso dire di aver conosciuto la Samaroli Srl da sempre, da quando ero bambino, che mi ha fatto entrare nel mondo dei produttori più artigianali delle Highlands e dei piccoli arcipelaghi nord atlantici. Quel piccolo mondo chiuso, irraggiungibile e inaccessibile in cui si producono i distillati più pregiati e rari. La compagine imprenditoriale che abbiamo creato attorno al marchio “Samaroli” oggi può affermare di aver dato vita, assaggio dopo assaggio, barile dopo barile, a una sponda italiana di riferimento mondiale per la selezione dei grandi malti di Scozia e dei Rum dalle origini più esotiche ed estreme. Dal 2008 ad oggi è stato un periodo intenso. Periodo che ci ha visto ricostruire la rete di relazioni commerciali. Ci sono stati dei passi falsi che ci hanno aiutato a crescere e a conoscere meglio il mondo, ma la strada è sempre difficile ed in salita quando la qualità è meta finale e l'etica e la morale ne sono i punti cardinali. Diciamo che abbiamo misurato la nostra mentalità con mondi e mercati che non erano mai stati esplorati. Animati da spirito pioneristico e coadiuvati dallo stacanovista ed impavido Francesco Saverio Binetti, oggi posso vantarmi del fatto che i nostri gioielli sono presenti nelle vetrine e dietro i banconi più prestigiosi d'Italia di 20 paesi in tutti i continenti. Dove andiamo.... La nostra squadra oggi può contare sulle straordinarie doti e l'esperienza di Federica, oltre che sulla passione e la voglia di crescere di Daniele e Davide. Sono convinto che tutti insieme e con il supporto dei nostri clienti, dei nostri partner, dei nostri fornitori e di tutti coloro che sono entrati a far parte del Mondo Samaroli vinceremo la sfida più importante: quella di essere ben visibili e ben piazzati (…sì lo so, è una follia solo a pensarci…) in un mondo dove il grande diventa grandissimo e dove il piccolo viene regolarmente tagliato fuori. Non vogliamo apparire, ma essere presenti. Pontificare, impartire lezioni, dar mostra di essere ciò che non vogliamo essere, non ci interessa. La nostra aspirazione è essere, con garbo e simpatia i vostri leali compagni di viaggio e di assaggio: a Voi, quindi, chiediamo semplicemente e unicamente di essere ricordati quando vi fate conquistare da un nostro prodotto, quando ne assaporate i profumi, gli aromi, i sentori, il gusto, il sapore… Antonio Bleve_firma digitale

chiudi

Samaroli, no alcohol

…just spirits

I nostri spirits sono beni del tempo, della storia e della tradizione.
Eccellenze che come tali selezioniamo e proponiamo.

 

 

Prima di essere mercanti, noi siamo appassionati ricercatori.
I nostri sono sempre quantitativi limitati, con offerte sempre diverse, spesso irripetibili.

 

Non chiederci perciò standard di marca e opzioni commerciali sempre uguali, sarebbe come chiedere a un pittore sempre lo stesso quadro.

 

Unicità sempre orientata al massimo grado di perfezione

Ci piace l’idea che le nostre selezioni siano…