1995

TORMORE

SPEYSIDE
SINGLE MALT
SCOTCH WHISKY

Messo in bottiglia in Scozia
nel Luglio 2017

Barile N° n.20296

n. 260 bottiglie prodotte da 75 cl.
Alc. 50% Vol.

Essere consapevoli di assistere all’evoluzione di uno spirito negli anni rimane uno dei lati più belli ed eccitanti del nostro lavoro. Come pure saperlo declinare come uno dei verbi più sensuali ed intriganti di una lingua ormai perduta, attraverso diverse gradazioni e diverse sfaccettature. Sì!!! Non ci vergogniamo a dirlo, tutto ciò fa parte del nostro lavoro quotidiano. Ed eccoci ad un altro imbottigliamento di questo malto di Speyside….forse non troppo… Un malto border line uno spirito che rappresenta l’eccezione alla regola. Questo è il fratellino della versione imbottigliata a 47% gradi in cui i toni ed i profumi si manifestano più rotondi, più pungenti essendo supportati da un alcol più forte, ma attenzione che risulta, grazie ai 22 anni in barile nuovo, molto delicato ed armonico. Elegante fruttuoso, ma attenzione, anche austero e salino dal sapore paterno. Naso pungente, inebriante, dal ritmo stonato. Ritmo che cambia lasciandolo “ragionare” nel bicchiere; infatti dopo un inizio spiazzante pian piano prende la sua strada. Un percorso tortuoso, difficile da battere, ma allo steso tempo pieno di adrenalina pieno di sorprese. Spiccano sentori di bosco affumicati dapprima e delicati in un secondo momento, come una pietanza sfumata. Timo, rosmarino ed origano si accavallano come appena lanciati in una pentola che borbotta da tutto il giorno. In bocca tocca e si ritira, appare e scompare. Si manifesta celandosi dietro ad una fitta nebbia estiva. Toni di terra arsa e macchia mediterranea che ricordano giornate oziose in riva al mare e che avvolgono il nostro palato lasciandoci col desiderio di prendere il primo aereo senza conoscerne la destinazione.