2002

BOWMORE

ISLAY
SINGLE MALT
SCOTCH WHISKY

Messo in bottiglia in Scozia
nel Settembre 2017

Barile N° n.14

n. 380 bottiglie prodotte da 70 cl.
Alc. 50% Vol.

Il Principe di Islay.
Ebbene sì, il primo amore, quello più sincero, più genuino non si scorda mai. Ci capita spesso di pensare guardando un panorama, un'opera d’arte, il sorriso di un bambino ai tempi più belli e spensierati della nostra adolescenza perché il primo amore non si scorda mai... Per la sua forza, la sua passione, per quel misto di voglia di scoprire e di attrazione. Quando poi ritroviamo qualcosa che stimola le nostre emozioni in questo senso, di solito diciamo a noi stessi: mi sono innamorato. Ci troviamo di fronte ad un spirit semplicemente meraviglioso. Solo Bowmore può dare vita a declinazioni cosi rare, uniche ed irripetibili. E' l’unico malto che manifesta punte di fragranza ed eleganza degne di uno chardonnay di Borgogna per giunta datato. Naso elegante, fragrante. Ricco di toni di cioccolata bianca e cipria. I toni torbati sono presenti in maniera delicata e non sovrastante. In bocca dirompente e devastante, ma non per la forza bruta solita dei torbati, ma bensì per la sua eleganza e rotondità.
Ci lascia un retrogusto talmente succulento che corriamo a prendere la bottiglia...
... nella speranza che non sia finita.