1990

Demerara

RUM

Messo in bottiglia in Scozia
nel Settembre 2016

Barile N° n.68

n. 240 bottiglie prodotte da 70 cl.
n. 60 bottiglie prodotte da 75 cl.
Alc. 45% Vol.

Con questo imbottigliamento ci si avvicina, si intravede la meta... Siamo a 26 anni. È un onore seguire l’evoluzione del Re dei rum. Ogni anno ci ribadisce con forza tutte le sue caratteristiche. Come un gladiatore pieno di cicatrici che ricordano ogni scontro avuto nell’arena, così ogni sfaccettatura che troviamo al naso e al palato testimoniano il percorso e la lotta che questo spirito nobile ha fatto contro il legno ed il tempo. Unici compagni di viaggio di un tragitto che, in maniera maniacale, ci porterà a breve ai 30 anni d’invecchiamento. Bouquet ampio e speziato: non può che trasmetterci la personalità dei Rum della Guyana. Il tutto si evolve in una successione dai ritmi lenti e regolari. Lasciate che nel bicchiere prenda confidenza con l’aria... con il vetro... con il mondo esterno. Uva appassita, frutta matura, di sottofondo tabacco, timo e origano tostato. In bocca è pungente e contemporaneamente appagante, setoso, ma balsamico. Chiusura con retrogusto di mentuccia e liquirizia.