1998

Barbados

RUM

Messo in bottiglia in Scozia
nel Luglio 2015

Barile N° 11

N° 250 bottiglie prodotte da 70 cl
N° 180 bottiglie prodotte da 50 cl
Alc. 45% Vol.

La tradizione narra che il rum ebbe origine sull’Isola di Barbados; un documento del 1651 da Barbados affermava che “…il maggiore intossicante prodotto sull’isola è il Rumbullion, detto anche Kill-Divil (ammazza-diavolo), ottenuto da canne da zucchero distillate…un bollente, infernale, e terribile liquore…”. Qui nel 1702 venne installata la più antica distilleria di Rum del mondo: Mount Gay. Barbados ha la cultura del Rum che rispecchia molto il carattere della popolazione; rispetto a tutti gli altri paesi caraibici, dove la gente ha con il Rum un rapporto “istintivo”, qui il Rum ha estimatori molto esperti ed è quindi ben conosciuto e valutato. Ha stile unico. Da molti è considerato l’archetipo da prendere a riferimento. Un grande Classico della Samaroli: dal primo 1986 imbottigliato nel 2003, sono passati 12 anni ed oggi raccogliamo il frutto di tanto seminare e di tanto coraggio.